Aggiornamento del 17 ottobre 2017

Cari amici, lettori e sostenitori,

Le riprese del nostro docufilm “STUDIO2091 – A Venetian story” sono iniziate in Olanda, a L’Aja, città di origine della scultrice Alexandra van der Leeuw, una dei quattro protagonisti. Abbiamo ripercorso i passi e visitato i luoghi che l’hanno portata a scegliere Venezia come città dell’anima.
STUDIO_2091_Alexandra_van_der_leew_02Questo sole di ottobre, caldo e avvolgente anche al Nord, ci ha accompagnati per quattro giorni. È stato un bellissimo inizio, e non vediamo l’ora di proseguire!
STUDIO_2091_Alexandra_van_der_leew_02Grazie ancora al nostro sponsor Berengo spa, al nostro main partner Limosa guide ambientali e alle 108 persone che da tutto il mondo hanno sostenuto il crowdfunding che ci permette di realizzare questo progetto.


Aggiornamento del 20 luglio 2017

THANK YOU!!

Ecco la lista delle persone che ci hanno sostenuto da tutto il mondo. A ognuno di loro va il nostro immenso “Grazie!!”

MAIN SPONSOR: Berengo Spa
MAIN PARTNER: Limosa-Slow Venice

GUIDO DETTONI della GRAZIA // ANNA FANEL // RICCARDO ALBARELLO // ESTER MONTAQUILA // STEFANO FERRARIO // SILVANO PICCARDI // CARLOTTA MORELLI // GAIA RINIERI // SAUL // BEN KOCH // ALESSIA MORELLI // TOWSOSAI // ALESSANDRO SMALI (Associate Producer)

PAOLO CAPOBIANCO // GABRIELLA MALERBA // CHIARA BELUSSI (FONDERIE ARIOTTI) // FABIO ZANARDI // MICHELE FORNARI // MAZZARO MARICA // FRANCO ZANARDI // JENNY CAPOBIANCO

VINCENZO CAPOBIANCO // CARMINE DEGANELLO // SARA FURLANELLO // LEONARDO AGOSTI // LEONARDO MARTINI // FABIO MALCOVATI // FRANCESCO PARRELLA // JOAnn LOCKTOV // ANDREA ZAGATO // GIORGIO PUCCIO // ANTONELLA COZZI // SABINA DAL MASO (MINUTI ARREDAMENTI) // CHIARA PIRONATO // FRANCESCO SELANDARI

MARTA MARCOLIN // ANNA SANDRI // LORENA PIZZATTI // GIULIA CIVETTINI // SILVIA CIVETTINI // PAOLO LODIGIANI // ISABELLA PAPAGNA // ANNA TOSCANO // SIMONE RADDI // GIANLUIGI BRESCIANI // SHELBY DONNELLY // FURIO RAVERA // ANDREA MISEROCCHI // MARIA LUISA PALA // ROBERTO RIGHI // ARMANDO BALLERINI // GIULIANO CAIMI // RINALDO SALINO

CHERYL HOCHBERG // FOSCA URBANI // ELISABETTA ROSSI BERARDUCCI VIVES // ROBERTO MONTAGNA // MADOKA HAMA // ORSOLA POGGI // CHIARA SALATIN // ANNA BOSCOLO MEO // GIORGIA SOI // GIULIA SALZANO // FRANCESCO PENZO // DIANA PENELLO // SHANISE NG // LIBRERIA MARE DI CARTA // GIORGIA AFFINITO // JOREEL BOON // DANIELA PALA // PATRIZIA CAPOBIANCO // ANNA MARINELLI

NATHALIE QUADRIO // MARCO SCARPA // ELENA GUALANDI // IVANA PIZZATTI SERTORELLI // MILENA PIZZATTI SERTORELLI // EVELYN LEVEGHI // MARTINA TANJI DI IULIO // MARCO GALASSO // DANN ROSENBERG POLACK // PAOLA SAVINO // IVANA SERTO // PATRIZIA TONIN // MONICA DANIELE // CATERINA MAZZA // ELISA CAMPANA // YOKO KUROKAWA // MAXIM WALLER

ANNA NENNA // GIOVANNA DRAGO // GIULIA MARCHINO // FLAVIA FASANO // CAMILLA MORELLI // ALESSIA MORELLI // MARCO MARTINI // ROSANGELA SAPUTO // SUMIKO SATSUTA // ANTONIO PORRO // GIOVANNA VOLPI //


Aggiornamento del 18 maggio 2017

Quattro storie fra arte e artigianato, un magazzino e la città più bella del mondo: Venezia. Ecco il docufilm che realizzeremo grazie al supporto di 108 finanziatori da tutto il mondo!

Carissimi,

Siamo felicissimi di annunciarvi che, grazie al supporto di 108 finanziatori di tutto il mondo, siamo riusciti a raccogliere oltre 10mila euro per sostenere le spese di produzione del docufilm STUDIO2091 – a Venetian story!!!

Chi volesse continuare a sostenerci ed entrare a far parte del progetto, può scriverci una mail a info@storiedichi.com.

Il nostro progetto veneziano, lanciato a metà maggio sulla piattaforma americana Kickstarter, è stato un successo e non vediamo l’ora di iniziare le riprese, che partiranno a Settembre 2017 e termineranno nella primavera del 2018.

Dobbiamo questa nostra grande soddisfazione a 108 persone che hanno creduto nella forza di un’idea e di un progetto, che siamo riusciti a portare avanti grazie alla nostra passione per le storie di eccellenza nascoste, silenziose, che nessuno conosce ma che meritano di essere raccontate.

Questo docufilm, che desideriamo candidare a festival internazionali dedicati al cinema e al documentario, è dedicato a Venezia, alla sua anima magica e misteriosa, che conquista molte persone e non le lascia più.

Pensiamo che Venezia sia la città ideale per lo sviluppo del talento e delle arti, ve la racconteremo attraverso gli occhi di quattro persone che, da sempre, ne sono innamorate.

Grazie di cuore a tutti per il sostegno, a breve pubblicheremo su questa pagina tutti i nomi delle persone che ci hanno sostenuto.

Un caro abbraccio dallo staff di storiedichi.com

Studio2091_Venezia

Eccoci al completo durante la serata di presentazione della campagna di crowdfunding a Venezia

 


Post del 18 maggio 2017

Cari lettori,

Gli ultimi mesi sono stati, impegnativi, intesi, e tanto emozionanti. Finalmente possiamo dirvi perché!

Oggi – sulla piattaforma americana Kickstarter – è partita la nostra campagna di crowdfunding per raccontare una storia che abbiamo a cuore da tempo: quella dello STUDIO2091, un magazzino di 65 metri quadri – al civico “2091” sestiere di Santa Croce – in cui lavorano due artisti, un’artigiana e un fotografo-alchimista.
Storiedichi_Studio2091_panoramica_04Vogliamo raccontare le loro storie e quelle dei loro manufatti in un Docufilm da 50 minuti, formato minimo richiesto per la partecipazione a festival internazionali dedicati al documentario.

Pensiamo che sia un modo originale e coinvolgente di far conoscere il progetto storiedichi.com anche fuori dall’Italia, promuovendo il valore del lavoro manuale, la bellezza dei ritmi lenti, l’importanza della tranquillità di cui il pensiero ha bisogno per realizzarsi.

Crediamo che Venezia sia la città ideale, se non perfetta, per credere in se stessi e per esprimere i propri talenti.

Il teaser del Docufilm, girato dal nostro regista Naù Germoglio, vi farà entrare nell’atmosfera di STUDIO2091 – a Venetian story  che speriamo di realizzare, grazie al vostro supporto, entro la primavera del 2018.
Storiedichi_Studio2091_backstage_02In questa pagina vi raccontiamo la genesi del progetto e i motivi che ci hanno convinto a lanciare una campagna di crowdfunding!

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi e vi aspettiamo il 27 maggio al civico 2091 del sestiere di Santa Croce (ore 18.30) per un aperitivo di presentazione!

Buona lettura e grazie per il vostro interesse nelle nostre storie.

Il colpo di fulmine

Quando siamo entrati per la prima volta nello STUDIO2091 abbiamo sentito una vera e propria “spinta” a raccontarlo attraverso i suoi protagonisti: Masaru Kashiwagi, scultore giapponese arrivato a Venezia 35 anni fa; Camilla Morelli, artigiana nata e cresciuta in montagna ma innamorata del mare e della vela; Andrea Buffolo, fotografo-alchimista cresciuto in centro storico che si sente sempre con un piede in acqua e un piede in terraferma; Alexandra van der LLeuw, scultrice e pittrice olandese che vive in laguna metà dell’anno portando avanti una tradizione di famiglia.

Quando ci siamo chiesti perché volessimo raccontare le loro storie in un Docufilm, ci siamo dati queste tre risposte:

❤ Con il nostro lavoro, e in linea con gli obiettivi di storiedichi.com, facciamo conoscere a livello internazionale le opere e le personalità di quattro “eccellenti silenziosi”, che trascorrono buona parte del loro tempo lavorando in un luogo nascosto agli occhi del pubblico, pur trovandosi in una delle città più visitate al mondo: Venezia.

❤ Raccontiamo Venezia con gli occhi di chi la vive ogni giorno godendo dei suoi pregi e affrontando con consapevole ironia le problematiche legate al turismo di massa, al costo della vita non sempre accomodante, e alla logistica, diversa da qualsiasi altra città del mondo.

❤ Parliamo di una forma originale di co-working creativo veneziano, che concilia la necessità di molti artisti e artigiani di avere uno spazio per esprimere il proprio talento con quella di contenere i costi di affitto e gestione, che spesso una persona singola non riesce a sostenere. 
Specialmente a Venezia.

Come raccontiamo lo STUDIO2091

Dal 2014 a oggi, per storiedichi.com, abbiamo realizzato quattro documentari per il web di circa otto minuti ciascuno. 

Abbiamo scelto la storia di STUDIO2091 per girare il nostro primo Docufilm da 50 minuti, formato minimo richiesto per la partecipazione a Festival del cinema internazionali nella sezione dedicata ai documentari.

Il Docufilm STUDIO 2091 – a Venetian story – è rappresentativo del progetto storiedichi.com perché è il luogo di lavoro e di ritrovo di quattro persone che, nella loro intima quotidianità e lontano dai riflettori, sono fedeli alle proprie passioni e producono opere di interesse per il pubblico.

Durante le riprese, sullo stile dei documentari già realizzati per storiedichi.com, i personaggi non seguono un copione ma raccontano se stessi in modo naturale e spontaneo.

Chi lavora nello STUDIO2091

MASARU KASHIWAGI, l’artista che scolpisce l’aria
Scultore giapponese, originario di Sendai (Prefettura di Miyagi), è arrivato a Venezia 35 anni fa, dopo un apprendistato nello studio del maestro di artigianato artistico in bronzo Suga Shoen, a Takaoka, nella Prefettura di Toyama (1976-1981). Ha esposto le sue opere in decine di mostre personali e collettive in Italia e all’estero, in Giappone ha vinto due premi d’arte internazionali. Da qualche anno, nello STUDIO 2091, le sue opere in bronzo dividono lo spazio con figure di uomini, donne, cani, ippopotami, scimmie e addirittura zucche e ortaggi ricavati sapientemente dalle trame di una leggera rete metallica, che l’artista ricopre con migliaia di tessere di rame tagliate a mano una per una. L’anima di queste sculture in rete è l’aria, il vuoto, che Masaru Kashiwagi scolpisce con meticolosità e rigore.
Storiedichi_Studio2091_Masaru_KashiwagiCAMILLA MORELLI, l’artigiana di montagna che dà nuova vita alle vele
Artigiana originaria della Valtellina, è cresciuta in mezzo ai monti ma, da sempre, è appassionata di mare e nautica. Di giorno collabora con una veleria in cui taglia e cuce vele per le barche, di pomeriggio, nello STUDIO 2091, realizza borse, portafogli, portachiavi e accessori con tessuti di vele usate e destinati alla discarica. Ogni creazione di Camilla Morelli è corredata dall’etichetta del suo marchio, Camoz, che illustra il tipo di tessuto usato, la tipologia di vela da cui proviene e i mari che ha navigato. Camilla ha iniziato a dare nuova vita a tessuti di scarto, ma resistenti e perfettamente utilizzabili, dopo un’esperienza lavorativa nella veleria francese di La Rochelle, che già tempo riciclava le vele dismesse per trasformarle in oggetti di uso quotidiano.
Storiedichi_Studio2091_CamozANDREA BUFFOLO, il fotografo-alchimista appassionato di antiche tecniche di stampa
Non si definisce un artista, ma un libero interprete dell’espressione che attraverso varie tecniche di stampa, anche molto antiche, dà alle immagini fotografiche una nuova identità. Andrea Buffolo è nato in Svizzera, ma vive nel centro storico di Venezia dall’età di due anni. Il lavoro che svolge nello STUDIO2091, prevalentemente di notte, è una passione che condivide partecipando come insegnante a workshop di stampa fotografica fra Venezia e Firenze. Da allievo del maestro Roberto Salbitani, e collaboratore della Scuola Fotografica della Natura, negli anni si è specializzato nell’utilizzo di tecniche di stampa dell’Ottocento, di cui fanno parte la gomma bicromata, la cianografia, la callitipia e la carta salata.
Storiedichi_Studio2091_Andrea_BuffoloALEXANDRA VAN DER LLEUW, l’artista che ama la luce
Olandese, si è formata all’Accademia di moda di Amsterdam lavorando al fianco dello stilista Frans Molenaar e, per diversi anni, ha disegnato con successo collezioni couture per i suoi clienti. Nel 2002, Alexandra van der LLeuw ha deciso di passare dalla moda all’arte, dedicandosi principalmente alla scultura del bronzo, che esegue con la tecnica della fusione a cera persa, e alla lavorazione di materiali come la pietra, la terracotta e la cera. Le figure sinuose ed eteree che nascono dalle sue mani evocano leggerezza, in contrasto con il peso del materiale con cui sono realizzate. L’artista si dedica anche alla pittura a olio, trovando ispirazione nella bellezza e nella luce di Venezia. Espone le sue opere in Italia e in Europa, ha vinto premi d’arte internazionale in Italia e in Francia.
Storiedichi_Studio2091_AlexandraE non dimentichiamo Toby, il migliore amico di Masaru e la mascotte dello Studio!
Storiedichi_Studio2091_Toby

I costi di produzione: perché il tuo aiuto è importante

STUDIO2091 – a Venetian story deve ancora nascere! Per la realizzazione del Docufilm, che verrà girato da luglio fino alla fine del 2017, desideriamo raccogliere 10.000,00 Euro per coprire le spese di produzione e montaggio, che coinvolgeranno – oltre a Silvia Zanardi e Naù Germoglio – altri professionisti del filmmaking.

I costi di produzione sono così ripartiti:

– Il 20% copre la gestione della campagna di crowfunding e le spese vive (viaggi degli operatori, vitto, alloggio e trasferte in Olanda, luogo di origine dell’Alexandra van der LLeuw e in Valtellina, dove è nata e cresciuta l’artigiana Camilla Morelli);

– Il 42% copre le spese di post-produzione, che includono il montaggio (più di due mesi), color grading e finalizzazione audio 5.1 (dolby surround) per proiezioni cinematografiche;

– Il 38% copre il noleggio di materiale audio e video in Full HD

Opere esclusive di STUDIO2091 come ricompense per i nostri sostenitori

Questo Docufilm è un lavoro di gruppo! Siamo felici di ringraziare i nostri sostenitori con opere e manufatti che i creativi di STUDIO2091 hanno realizzato in esclusiva per la campagna di crowdfunding. Sono pezzi unici e pieni di vita pensati per chi vuole essere parte di questo bellissimo progetto.

Per scoprire tutte le ricompense, visita la pagina della campagna di crowdfunding a questo link: http://kck.st/2quJk8T

 

Una ricompensa speciale realizzata dall’illustratrice Maria Chiara Banchini

Siamo davvero felici di ringraziare i nostri backers con un’altra ricompensa unica e speciale. Si tratta dell’illustrazione che Maria Chiara Banchini, illustratrice per La Repubblica, DeAgostini e Fabbri Editore, ha realizzato per il nostro progetto!
Storiedichi_Mariachiara_Banchini

Maria Chiara Banchini ha ideato e realizzato questo coloratissimo ritratto dei protagonisti del documentario, che decorerà le shopper e le cartoline che manderemo ai nostri amati backers! E se vi state chiedendo chi è il quinto protagonista…è Toby, il migliore amico di Masaru Kashiwagi!!

Per informazioni rispondiamo a: info@storiedichi.com

Partners & Media Partners

DREAM OF VENICE // bellafigurapublications.com
SLOW VENICE // www.slowvenice.it
VENICE EXPERIENCE // www.venicexperience.com
ITALIAN STORIES // italianstories.it
NATURA DONNA IMPRESA // https://www.naturadonnaimpresa.com/
FLAMINGO ART MEDIA // flamingoartmedia.it
EVENICE // evenice.it
LUXEAVENISE // luxeavenise.it