Nel suo agriturismo, un’area dedicata ai giochi in legno per le vacanze in Piemonte con i bambini

Alba – Mettersi nei loro panni, immaginare con le loro menti, guardare con i loro occhi, toccare con le loro mani. Quelle di chi scopre il mondo un po’ alla volta, con lo stupore che ogni giorno meriterebbe la bellezza che ci circonda.

I bambini insegnano agli adulti a non dare mai niente per scontato e a meravigliarsi per cose che, nella frenesia di tutti i giorni, consideriamo banali. L’artigiano piemontese Renato Priolo si mette nei loro panni per mestiere. È un mastro Geppetto che realizza balocchi in legno per farli giocare e divertire.
Vacanze in Piemonte con bambini

Alla Fiera del tartufo bianco d’Alba, uno spazio speciale per i bambini

Vacanze in Piemonte con bambiniI suoi non sono giocattoli “vintage” dal sapore antico, ma strumenti di grande attualità per far scoprire ai più piccoli come si costruisce una casa, come si fa il miele, come si spostano gli oggetti, come si fa il vino o si pianta un albero. I balocchi di Renato Priolo spalancano le porte a viaggi di esplorazione nel territorio piemontese e nelle preziose risorse che la natura ci offre.
“Spesso mi capita di sognare i giochi di notte, la mattina mi sveglio e inizio a tagliare il legno”, ci racconta l’artigiano dalle mani d’oro. Lo abbiamo conosciuto alla Fiera internazionale del Tartufo bianco d’Alba, nello spazio speciale che la manifestazione riserva ai bambini: Alba Truffle Bimbi, un’area gioco allestita con i giochi in legno di Renato e divisa per sezioni.

C’è un grande spazio dedicato alla cucina, dove i bambini imparano come le grandi materie prime del territorio, tra cui il Tartufo Bianco d’Alba, sono alla base dell’offerta turistica delle colline, Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco. Ci sono poi l’area dedicata al paesaggio, in cui possono modellare colline e vigneti plasmando elementi naturali e architettonici; uno spazio in cui accogliere in sicurezza i bambini di età inferiore ai 3 anni e, infine, un’area relax con fasciatoio e spazi appartati per le mamme che allattano.
Vacanze in Piemonte con bambini“I miei giochi in legno sono pensati per far divertire, ma allo stesso tempo ragionare i bambini. In questo spazio non c’è niente di elettronico, non ci sono né schermi, né videogiochi, né gonfiabili – ci racconta Renato – Anche se, naturalmente, i bambini di oggi sono abituati a utilizzare la tecnologia, qui non ne sentono la mancanza, anzi. Il legno è il materiale più adatto per giocare, è materia viva e indistruttibile”.

“Le Colline di Giuca”, il percorso didattico per le vacanze con i bambini in Piemonte

Renato vive per i bambini. In ogni nuovo gioco che realizza con le sue mani c’è la sua missione: trasmettere ai più piccoli la conoscenza del territorio e far loro capire quanto lavoro, ingegno e immaginazione servono per portare un piatto o un bicchiere di vino sulle nostre tavole, per abitare una casa sicura, per coltivare un orto o mantenere un bel giardino.

“I bambini di oggi sono gli adulti di domani – dice Renato – È nostra responsabilità educarli a riconoscere e valorizzare la bellezza che ci circonda.”
Vacanze in Piemonte con bambiniVacanze in Piemonte con bambiniIl quartier generale di Renato Priolo è l’agriturismo “I Bageta”, che, a Baldissero d’Alba – a metà fra Carmagnola e Alba – ha realizzato assieme ai suoi fratelli e cugini recuperando un’antica cascina di famiglia. Il paesaggio collinare che si trova alle spalle dell’agriturismo è diventato un parco delle meraviglie per i bambini. Si chiama “Le Colline di Giuca” ed è un percorso didattico con postazioni di gioco immerse nel verde.

Il percorso è terra di esplorazione sia per le famiglie che soggiornano nell’agriturismo, sia per le scuole, a cui sono dedicati programmi speciali.

“Le Cantine dei bambini”: genitori rilassati e bambini impegnati

Da qualche anno, Renato Priolo, assieme ad alcune cantine del territorio albese, ha lanciato il progetto “Le Cantine dei bambini”, che permette ai genitori di godersi la visita in cantina con degustazione mentre i bambini giocano con un kit di balocchi in legno dedicato alla tematica del vino.
Vacanze in Piemonte con bambini Vacanze in Piemonte con bambini“Con questi giochi i bambini imparano a riconoscere i diversi tipi di uva e i nomi dei vini, capiscono, giocando, come si fa il vino e non si annoiano aspettando i genitori”, spiega Renato.

I bambini sono le nostre nuove ‘genti’, sono i futuri abitanti e amministratori di queste terre. Farle conoscere con i giochi li aiuta ad apprezzarle, ad amarle e rispettarle.

Renato vi aspetta tutti i sabati e le domeniche, fino al 24 novembre, nell’area giochi di Alba Truffle!